Translate

venerdì 25 gennaio 2013

Olanda...che passione!

Olanda...che passione!
In tutti i sensi: l'inizio di questo accordo di scambio è stato un po' burrascoso.
Dopo un fitto carteggio i nostri amici di scambio erano -o almeno così pareva- convintissimi di voler scambiare: ci eravamo già dati i rispettivi numeri di cellulare per ogni evenienza che si fosse presentata nel corso dello scambio...e poi...BOOM. Silenzio.
Ovviamente, con il mio ottimismo, mi ero convinta che qualcosa nei loro piani avesse subito una modifica: ben 9 giorni senza sentirci, a un passo dalla prenotazione dei biglietti aerei!

Invece, tra una disavventura e l'altra (la Piciu che riesce sempre a sorprenderci con la sua capacità di avere un attimo prima la febbre a 40 e 3 ore dopo niente, oppure le sue urlate "random" notturne - che ti prende un colpo, ma lei sta dormendo), scopro che non è così.
Già, perchè la buona E. era talmente convinta di questo scambio che si era già mossa acquistando i biglietti aerei!
Mi aveva scritto una mail, forse all'indirizzo sbagliato perchè mai ricevuta, e aveva le valigie pronte!
Ebbene, in un battibaleno mi sono precipitata sul mio fidato www.skyscanner.com e sono riuscita a spuntare un ottimo volo Milano  Bergamo - Groningen per 32 € a/r a testa, più la piccola.
Ce la siamo vista brutta (potevano non esserci più posti sul volo, in effetti erano agli sgoccioli), ma è andata!

Al momento stiamo comunicando per decidere:
- dove/a chi lasciare le chiavi di casa (probabile ai vicini - non facendo lo scambio di auto: di solito le lasciamo nell'auto);
- come raggiungere con i mezzi pubblici la casa.

A questo proposito devo dire, per chi fosse interessato a fare una puntatina a Groningen (viste le ottime tariffe di volo e la bella città in cui la qualità della vita pare essere molto elevata, come il numero di km di piste ciclabili), che i mezzi di trasporto pubblici sembrano essere efficientissimi.
Il vettore bus "Qbuzz" fa due corse all'ora aeroporto/stazione (linea n°2) e, comunque, tutte le linee Qbuzz transitano dalla stazione treni.
I viaggi in bus si possono programmare da www.9292.nl inserendo partenza, destinazione, data e ora del viaggio; sono disponibili il tempo di percorrenza e pure il costo del tragitto proposto.
Più efficienti di così?!
Questi Olandesi...dovrebbero solo essere più precisi nell'invio delle email!   :-P

Per il resto, trasporti Italia / trasporti Olanda 1 - 0 : sto facendo una gran fatica a trovare mezzi da suggerire ai nostri partner che siano comodi, diretti e, magari, anche economici da casa nostra all'aeroporto :-(

Su Groningen e le sue piste ciclabili (il centro è praticamente il regno delle due ruote) vi segnalo questo bell'articolo: http://fiab-onlus.it/bici/bici-in-citta/bici-in-citta-news/item/355-citt%C3%A0-che-ci-illuminano-groningen.html

4 commenti:

  1. Ho amato l' Olanda! Un Paese pulito, ricco di cultura, dolci buonissimi, mezzi di trasporti puntuali, l'heineken che costa meno dell'acqua...tante belle cose insomma :)

    RispondiElimina
  2. Ah, io ci sono stata nel lontano 2001...l'avevo girata un po', ma senza spingermi nel profondo Nord, come stavolta :-)
    Mi segni i dolci - che la mia dolce metà già mi chiede cosa mangeremo...
    Per la heineken...non c'è bisogno di segnare!
    Vedrò di fare qualche foto per riportarti un po' di quelle atmosfere (anche se sono una fetecchia con la digital camera!)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh, non so i nomi, ma ricordo di aver mangiato una torta al cioccolato che era la fine del mondo e anche delle ciambelle (tipo donuts). per il resto ricordo molti dolci alle mele, ma io mangio solo quelli al cioccolato ;)

      Elimina
  3. Ahahaha! Allora sei come me! Anch'io solo cioccolato: perchè mangiare della frutta quando puoi avere del cioccolato tutto ciccia e brufoli?! Mi farò guidare dal mio fiuto nella ricerca dei dolci senza mele ;)

    RispondiElimina

Puoi inserire un commento anche senza essere registrato